SFIDA #UNCORPONUOVOPERNATALE GIORNO 3

Ciao gente! Come vi sentite? Fateci sapere su facebook come sono andati questi due giorni!

Se invece cominciate oggi, va benissimo, partite tranquillamente da qui. Non siamo ancora arrivati a fare cose impossibili.

Oggi torniamo a fare allenamento funzionale con Skalpel di Ewa. Ora che lo abbiamo già fatto mi raccomando massima attenzione ai movimenti: addome e glutei (quello che si chiama “core”) sempre stretti, quando ci sono gli squat scendiamo più che possiamo e non facciamo mai uscire le ginocchia oltre la punta del piede: vi vedo eh!

EDIT: CON IL SENNO DI POI IL SECONDO VIDEO NON DOVETE FARLO TUTTE, MA SOLO CHI è GIA’ ALLENATO. È SUFFICIENTE SOLO SKALPEL, SE SIETE CURIOSE DI PROVARLO VE LO LASCIO QUI MA FRANCAMENTE SONO PIù TRANQUILLA SE VI RIFATE TIFFANY DEL GIORNO 1 😀

Dopo skalpel facciamo l’HIIT di Zuzka che è il video da 5 minuti che trovate sotto. Gli Hiit sono un tipo di allenamento estremamente intensivo che attivano il consumo grassi soprattutto se fatti dopo un allenamento funzionale, sono come una botta di adrenalina per il metabolismo. TORNEREMO AGLI HIIT PIù AVANTI QUANDO SAREMO PIù ALLENATE ❤

Pronte? Allora questo è il video di skalpel

e questo è l’Hiit di Zuzka (NON OBBLIGATORIO)

daje ragazze che qua non si scherza più 😀

Fateci sapere come va perché siamo curiose e compilate sempre il calendario, che vi ricordo si trova qui. Anche noi abbiamo preso le misure e compiliamo il calendario, quindi  facciamolo insieme che ci aiuta a controllare il nostro allenamento medio. Segnate anche le cose che fate in palestra e se andate a correre. Se volete, datevi un voto sincero da uno a 10.

#UNCORPONUOVOPERNATALE è quello che vogliamo!!!

Annunci

21 pensieri su “SFIDA #UNCORPONUOVOPERNATALE GIORNO 3

  1. isabella

    skalpel fatto!!! ma quell’hiit, mi dispiace dirlo, proprio non riesco..non riesco a piegarmi giu coi burpees e a non rialzarmi se non in dieci lunghi secondi quasi fossero due esercizi staccati :/ e nell’altro esercizio non riesco a sollevare proprio il bacino..non resisto neanche mezzo secondo appena alzo la gamba…sarò ancora troppo pesante??sono sovrappeso di una decina di kg dal peso forma.. magari mi riusciranno piu in avanti?

    Mi piace

    Rispondi
  2. Alice

    Ciao siaters, io adoro Ewa ed adoro Skalpel anche se ancora faccio fatica ma i 5 minuti con Zuzka per me sono proprio impossibili così ho rifatto i 10 minuti del primo giorno con Tiffany che mi diverte un sacco e mi fa scoprire muscoli mai sentiti prima il giorno dopo!! 😄😄 grazie per questa sfida anche se fatta moooolti giorni dopo Natale la trovo davvero bella!!

    Mi piace

    Rispondi
  3. Rossella

    Zuzka …. beh lasciamo perdere…quando ho visto anche lei con quell’affanno e impanicata nella fretta me ne sono fatta una ragione e ho lasciato perdere ahhahahah!!!
    Ewa conclusa non senza sforzo!!!

    Mi piace

    Rispondi
  4. Anna

    Salve sisters, rifacendo skalpel mi sono resa conto di due cose: 1.mi fa male il collo a tenerlo su per quella serie infinita di abs, come posso risolvere? È normale? 2. Mi sembra che la parte alta del corpo non lavori per niente, né plank, né push-up…come fare per compensare? Non vorrei perdere quanto guadagnato con i precedenti programmi! 🙂 vi ringrazio. E poi un’altra domanda tecnica…se volessi fare degli scatti in stile hiit…quando e come dovrei farli? Nel giorno di cardio o è troppo? Grazie. Buon weekend 😉

    Mi piace

    Rispondi
    1. michiamomarysia Autore articolo

      Se forzi il collo è perché il tuo addome non è ancora sufficientemente forte. Quando senti tirare troppo poggiati a terra e sciogli il collo girando la testa a dx e sx poi riprendi.Le braccia in skalpel base lavorano in modo diverso. tutte le tenute sono importantissime, ma se vuoi puoi usare dei pesetti nei primi dieci minuti di video per incrementare la sensazione di fatica. Stai facendo la sfida lunga? Se vuoi fare hiit vanno abbinati ai giorni di funzionale

      Mi piace

      Rispondi
  5. roberta

    ewa mi è sembrata piu’ fattibile rispetto al primo giorno…..ma non le esce una goccia di sudore???? lei sta lì tranquilla e io che stramazzo…..vabbè zuzka IMPOSSIBILE! sono riuscita a fare solo gli addominali! me tapina xD

    Mi piace

    Rispondi
  6. Giulia Laddanza

    Hola sisters!!!! fatto anche questo giorno…aaaaaaaaaah zuzka, non sono nuova al suo “stile”, ho iniziato propio con lei partendo dallo 0 assoluto(lo so,col senno di poi, sono stata una pazza ma sono ancora qui :D), ma me l’ero quasi dimenticata ahahahah ho passato 5 minuti d’inferno muahahah che me l’hanno fatta ricordare 😀 . a stento ho retto il suo ritmo,facendo meno ripetizioni ma facendole nei tempi indicati…sono riuscita a fare tutto arrivando letteralmente stremata ma col sorriso di esserci riuscita. Skalpel oggi è andato meglio non con poca fatica infatti credo che il corpo si stia già abituando e credo che aggiungerò, al prossimo giro, le cavigliere e i pesetti!!! ah adesso i doms dalla vita in giù sono molto di meno, ma oggi con zuzka si sono fatte sentire le spalle con i burpees…nn c’è parte del mio corpo che non mi faccia male :D…Dajeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

    Rispondi
  7. Alexa83

    Salve sorelle…sono alla seconda settimana di sfida. Skalpel è fantastico, Eva propone un allenamento davvero completo…ma…c’è un ma! Trovo che la parte più specifica per gli addominali sia un po’ troppo impattante per il collo( soprattutto gli esercizi iniziali quando il busto è sollevato e le braccia lungo i fianchi si muovono velocemente su e giù)…ad un certo punto sono costretta a cedere non perché brucia l’addome ma perché il povero collo non c’è la fa più. Non credo di sbagliare io qualcosa…tengo il mento nella giusta posizione respiro correttamente e contraggo gli addominali…cosa c’è che non va? vale la pena sostituire quella parte con qualche altro esercizio? Grazie. E buon lavoro!

    Mi piace

    Rispondi
    1. michiamomarysia Autore articolo

      beh la risposta è molto facile: sforzi il collo perché il tuo addome è ancora troppo debole per sostenerti. Ti consiglio di interrompere quando senti dolore posare la testa a terra e voltare il viso a destra e sinistra per poi riprendere l’allenamento (tipo 4 secondi e passa tutto). Piano piano migliorerai 😀

      Mi piace

      Rispondi
  8. Pingback: SISTERSINACTION PRESENTA LA SFIDA: #UNCORPONUOVOPERNATALE | SISTERS IN ACTION

  9. Uapa

    Fatto! Resisto ancora e continuo a leggervi con piacere, perché ho bisogno di motivazione e voi riuscite a darmi quella spinta in più che mi occorre *.*
    Ho modificato la parte degli addominali, mantenendo un ritmo alto, perché ancora non sono così forte da sorreggere il mio collo in maniera adeguata e, ahimé, la cervicale è sempre in agguato -_-‘
    E sto facendo lo stretchng “tradizionale” che seguivo a pallavolo, perché ho paura di fare movimenti sbagliati e incastrarmi -_-‘ eh, lo so, so’ ‘na vecchia -_-‘
    Ma a parte questo sono soddisfatta e sto dando il meglio di me *.*
    Grazie ragazze 🙂

    PS: chissà se e quando potrete leggermi… Io vi scrivo lo stesso, perché così ho un incentivo in più a continuare!
    PPS: vi ho rubato una ricettina che mi ha salvato la cena, ero proprio a corto di idee!

    Liked by 1 persona

    Rispondi
  10. Simona

    terzo giorno andato! Zuzka impossibile,,,,,,l’ho mollata a metà perché stavo collassando! ma ce la farò. Con gli addominali di Ewa ho ancora qualche problema con il collo ma leggendo i suggerimenti qua sopra non mi cruccio, prima o poi riuscirò anche io a farli tutto d’un fiato senza appoggiare il collo ogni tanto!

    Mi piace

    Rispondi
  11. Chiara

    Ciao, ma quando dite “Segnate anche le cose che fate in palestra e se andate a correre.” vuol dire che la sfida lunga è da fare in abbinamento ad altri allenamenti?? Io pensavo fosse sufficiente da sola 😦

    Mi piace

    Rispondi
    1. michiamomarysia Autore articolo

      È più che sufficiente da sola e non devi fare altro. Ma se sei una persona che corre puoi correre al posto del cardio. Se vai in palestra e fai pesi sostituisci l’allenamento funzionale. Tutto qui. Se invece segui la sfida e basta: segui gli allenamenti indicati giorno per giorno

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...