UN MESE DI CIBO SANO: #CIBOSANOPERUNMESE…Giorno 0

10954327_331232643753273_4879458151322872920_n

E’ arrivato Marzo. E per me questo mese sarà il primo di una serie molto traumatica di mesi. Quindi mi è venuta la brillante idea di farmi un mese di cibo sanissimo, piuttosto che un mese di integratori energizzanti. Ho pensato di rendervi partecipi della mia dieta personale di questo mese. Come già sapete per me e mia sorella non esiste una dieta nel vero senso della parola, ma piuttosto uno stile di vita sano e salutare.

La necessità di farmi un mese di cibo senza sgarri, nasce dal fatto che sarò molto impegnata su più fronti e devo avere il massimo del nutrimento da ogni piatto, per cercare di contrastare lo stress. Quindi ieri mi sono munita di pazienza e sono andata alla Coop per comprare tutto quello che mi potesse facilitare la strada. Cioè il necessario per la colazione e gli spuntini.

In generale sono per il cibo biologico o almeno non raffinato e ve ne ho già parlato nella sezione dell’alimentazione. Volevo accentuare anche il fatto che per me la Nocciolata al mattino, la cioccolata fondente e cose simili, non sono sgarro. Per me lo sgarro è solo cibo grasso, fritto, unto, bisunto e raffinato con tre chili di zucchero bianco e due di sale (la sugna, come la chiamo io). Sia dolce che salato.

E mi sento anche in dovere di avvertire le amanti del “mangiosoloinsalatinesmuntechefapiùtop” che io mangio veramente tanto e non conto le calorie, ma i nutrienti. Se ho un piatto davanti, non controllo quanto sia calorico, ma il livello di salute che potrà apportare al mio corpo. Quindi quando troverete scritto pollo con verdure, saranno circa 300 grammi (se non di più) con taaaaante verdure. E sicuramente non conterò quante calorie siano, ma quanto muscolo potrò fare (che ci ricordiamo sempre che muscolo batte ciccia). Ah e io amo l’insalata. La amo. Quindi non mi fate notare che mangio insalatine a tutte le ore, perché ne sono pienamente consapevole.

Non ho l’intenzione di mangiare solo cibo prodotto da agricoltori sorridenti e calvi, ma confido direttamente in certe marche. Se poi ci capita qualcosa con un po’ di olio di palma, pace, mi mangio l’olio di palma. Tanto alla fine della fiera, l’unico momento in cui mangio cibo confezionato è al mattino e durante gli spuntini, per una questione di tipo pratico (non mi faccio il pane o i muffin “proteici” a casa, semplicemente perché a un certo punto mi finiscono le ore del giorno e tra il potermi allenare o fare i manicaretti da sola, scelgo la prima ed ho ottimi negozi biologici vicino casa). Sono quasi del tutto contraria ai surgelati, anche quelli fatti in autonomia. In primis perchè di dubbio gusto, secondo poi si perdono veramente troppi valori nutrizionali nel mentre.

Oltre a questo ci tengo a sottolineare che quello che mangio è molto influenzato da come mi alleno. Al di là del fatto che non ha senso allenarsi se poi ti mangi quaranta castagnole a pranzo e basta, perché ti fai solo aumentare la gastrite e venire una specie di muscolo gonfio pieno zeppo d’acqua che è inguardabile. Quindi se nella settimana mi alleno 6 volte (il rest è fondamentale anche negli atleti professionisti, figuriamoci per noi), di cui 3 sono allenamenti di tonificazione, forza e flessibilità e gli altri sono consumo o cardio o corsa, quello che mangio il giorno prima dipende dall’allenamento. Specialmente per quello che riguarda la corsa, bisogna stare sempre attenti a fornire abbastanza combustibile (cioè carboidrati).

Fornirò quindi una lista di quello che ho mangiato giorno per giorno con un giorno di ritardo, cercando di controllare la buona riuscita del progetto e il livello di stress che riuscirò a sopportare. Cerco di stare sempre tra le 2000 e le 3000 calorie, quindi non si tratta di una dieta dimagrante, ma più di una ricerca delle energie necessarie alla mia vita frenetica. Infine aggiungo che non sono una nutrizionista e sono molto più preparata sotto l’aspetto sportivo e del consumo quindi tutti gli appunti saranno ben visti (cioè diciamo che accetterò di buona lena le critiche fatte alle otto del mattino delle domeniche assolate, tutte le altre no).

Buon lunedì anche a voi ;-D

Annunci

6 pensieri su “UN MESE DI CIBO SANO: #CIBOSANOPERUNMESE…Giorno 0

  1. Nunzia Santaniello

    ciao fra, io e mia sorella volevamo sapere che allenamento farai in questo mese!!! anche io sono interessata ad un’alimentazione top sana equilibrata e che mi dia energia! pensavo che magari parto con una settimana di ritardo rispetto a te, se riesco a preparare le tue ricette considerato che sono una fuori sede… 😀 facci sapere e stay strong e stay tuned! 😀

    Mi piace

    Rispondi
    1. michiamofra

      Allora cercherò di scrivere giorno per giorno anche l’allenamento. Sulle ricette non sono sicura di riuscire a postarle o a scriverle solo a grandi linee, però sono piuttosto facile di gusti e mi piacciono i piatti sani e veloci 😍😍😍😍😍💙💜💚😍😍😍😍😍

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...