Archivi tag: #stretching

Sfida un corpo nuovo dopo Natale #giorno 27

img-20170111-wa0022

Ieri sono stata eccezionalmente buona con quel killeruccio facile facile, siccome avete ancora 4 giorni di allenamento oggi stretching rilassante, domani cardio e i muscoli saranno riposati per gli ultimi due allenamenti previsti.

Lo stretching e sia per avanzati che beginners, i secondi stanno attenti a non forzare le posizioni. Lo stretching non deve essere forzato o teso, si arriva fino al limite del comfort della posizione senza scaturire nel dolore. Di solito le posizioni vanno tenute e si sta attenti alla giusta angolazione del corpo piuttosto che a tirare il muscolo. Per esempio, devo allungare i polpacci, piuttosto che tirare il polpaccio con la mano e molleggiare ( evitate il molleggio se possibile) sto attenta che il bacino sia in riga e che la schiena stia dritta e cerco di approfondire con la respirazione.

Chi vuole può aggiungere qualche video di stretching di Jessica Smith o blogilates o fitness blender. Non superate un’ora.

Sfida un corpo nuovo dopo Natale #giorno 11

20170106_104514

Oggi vi metto il rest attivo.  Perché avete fatto due giorni di seguito funzionale e domani vi voglio sorprendere con qualcosa di strong.

Per quanto riguarda il rest, oramai sapete tutti che bisogna starefermi almeno una volta a settimana e finiti i programmi almeno 4 giorni  (una settimana se è un programma che dura un paio di mesi o più) di totale relax con passeggiate e giusto un po’ di stretching.

Quando vi rendete conto che non riuscite a stare fermi neanche una settimana senza aver paura di ingrassare, vuol dire che: a) dovete imparare ad allenarvi senza considerarlo come un dovere per consumare i pasti che vi sono sembrati eccessivi b) dovete capire che i muscoli si formano quando vi riposate e non quando state tutto il tempo a sollecitarli.

Per oggi lo stretching e il solito di Jessica, e importante farlo!