Archivi tag: come perdere i rotoli dalla pancia

Sfida un corpo nuovo dopo natale #GIORNO 5

20161231_151353

Allora sono in ritardo con la sfida, da domani vedrete l’articolo prima. Per oggi si ripete il primo giorno, quindi zumba e cassey che t’ammazza. Chi è agli inizi prova a tenere le posizioni di Cassey per almeno 20 secondi e 10 di riposo e così per tutto il tempo che lei fa l’esercizio. Continua a leggere

SFIDA UN CORPO NUOVO DOPO NATALE #GIORNO 4

img_20160213_234827

😉 Hihihi…Oggi vi beccate una risata malefica…capirete dopo Continua a leggere

SFIDA UN CORPO NUOVO DOPO NATALE. GIORNO 2

15726888_10209385799616597_5168479986202744455_n

bene, giorno 2 e io sono in ritardo perché il wifi non mi funzionava. Quindi vi dico solo due cose al volo, oggi sarà una giornata subdola…finta pazzarella, una bella botta iniziale e poi la pace dei sensi. Continua a leggere

SFIDA UN CORPO NUOVO DOPO NATALE. #1/30

13871891_10208101617472846_1145646683_n

Se siete come me, avete mangiato e rimangiato durante le Feste, ma per Capodanno avete quel vestito delizioso da mettervi e non volete venir servita al posto del cotechino, vi presento la mia sfida. Un po’ di allenamento, qualche trucco per smetterla di ingozzarsi e qualche playlist su youtube da seguire… Continua a leggere

Il Natale non ucciderà i tuoi risultati! Come godersi le feste senza sensi di colpa.

img_20151205_120537

Questo articolo fa parte di una serie di regali che noi Admin di Workout group abbiamo preparato per voi in questo periodo di Avvento. Se non sei mai stata in questo gruppo ti aspettiamo su Facebook. 

Dì la verità: hai già cominciato a mangiare panettoni.

Poco male se ti hanno regalato un dolce artigianale di buona qualità e ne mangi una fettina a colazione o come spuntino di metà mattina. Se invece stai scartando il quarto pandoro Motta e il terzo panettone senza canditi (aldilà dell’orrore che mi provoca l’idea di un panettone senza canditi, non scherziamo i canditi sono fondamentali) beh, è inutile che poi il 6 gennaio sali sula bilancia e ti lamenti di quanto ti abbia rovinato il Natale. Continua a leggere

Mangiare equilibrato: quando la dieta si misura 7/7 non 24/24

7c5a7440-aece-4348-8450-256ffea1b39c

Smoothie con mango, latte di mandorle e latte zymil

Vi abbiamo sempre detto che per mangiare sano bisogna mangiare in modo equilibrato. Suddividere i macronutrienti in proporzioni precise e cercare di farlo ad ogni pasto. Se questo non fosse possibile, cercare di riequilibrare i macro tra i pasti (carboidrati a pranzo, più proteine a cena). Inoltre è importante controllare di assimilare tutti i micronutrienti (vitamine e sali minerali ad esempio), e per farlo è necessario fare determinati abbinamenti o conoscere l’assimilabilità di questi (le proteine animali sono più assimilabili, per assimilare quelle dei legumi è necessario completare la catena amminoacidica con dei cereali)

Bene, ora passiamo al livello successivo.  Continua a leggere

7 GIORNI PER RIPARTIRE CON EWA E LE SISTERS

547192_10151658757693640_1216655851_n

Carissime questa che vi propongo è una sfida della durata di 7 giorni per chi vuole iniziare ad allenarsi sul serio (eh no, mica per l’estate, per i miracoli propongo strade più sicure, tipo pellegrinaggi…)

Continua a leggere

Mi alleno, mangio sano, ma non dimagrisco…Parte I

12235218_10206322491955820_1340347813_o (1)
Cerchiamo di capirci. Siamo tutte delle sportive dentro, delle amanti del movimento fisico, delle fit girl inside fino a che non ci guardiamo allo specchio… in realtà vogliamo solo chiappe sode, gambe magre, pancia piatta e tette grosse. Tette grosse, mi dispiace, ma non c’è modo, al massimo le rassodi. O tiri fuori la grana, ma so’ proprio brutte così, ve le sconsiglio.  Ergo vi volevo parlare della stragrande maggioranza di casi che incontro nella mia vita. Donne che se seguono diete dimagriscono, fino a che a un certo punto non dimagriscono più (c’è anche chi parte direttamente da questa fase, i miei complimenti stai combinata malissimo). Continua a leggere

MANGIARE MEGLIO SI PUO’, guida alimentare per #uncorponuovopernatale

11950942_10205941837319692_1785242726_nAvevo iniziato un nuovo articolo sul perché alcune di voi non dimagriscono pur sforzandosi, ma poi mi sono resa conto che vi serve proprio l’ABC (specie a chi ha iniziato da poco la sfida…).

Continua a leggere

CARDIO VS FUNZIONALE BENEFICI E PUNTI DEBOLI DI DUE SCUOLE DI PENSIERO COMBINABILI

IMG_5284Non di solo cardio si dimagrisce. Questa è una regola che spero ormai abbiate appreso tutti.

Ma andiamo in ordine.

Continua a leggere

QUANTO DEVO ALLENARMI PER MANTENERMI IN FORMA?

IMG_3323Per essere in forma serve allenarsi diverse ore al giorno? Quanto devo allenarmi per dimagrire e tonificare? Non devo dimagrire, quanto devo allenarmi per mantenere un corpo tonico? Continua a leggere

#CIBOSANOPERUNMESE… Giorno 20 e 21

11081640_10204731232735334_743294201_n

Primo sabato del mese non lavorativo, una goduria. Perché non passarlo facendo le ripetute?! Se ve lo state chiedendo sono delle cose simili alle torture che consistono nel fare tot metri tot volte a una tot velocità, di solito supersonica. Si fanno dopo un riscaldamento con corsetta di qualche chilometro.

Continua a leggere

#CIBOSANOPERUNMESE…Giorno 10

10991075_328990510644153_3745721579855703169_n

Esercizio di memoria, dicevo. Come no. Mi sono dovuta rivedere le foto sul cellulare per ricordare quello che avevo mangiato ieri. Si sente che ho superato le trenta ore in ufficio. Tornata a casa, ieri sera, mi sono messa a dormire, ché questo sarà un weekend lungo di baldorie e la sveglia suonerà al più tardi alle otto del mattino.

Continua a leggere

#CIBOSANOPERUNMESE…Giorno 4

11042660_333610410182163_8587187566649462871_n

Ieri era una di quelle meravigliose giornate in cui mi posso svegliare più tardi, cioè poco prima delle 8 del mattino. Inebriata da questa sensazione, mi sono inventata pane integrale con burro (biologico bla bla bla), nocciolata, pezzi di fragola e cannella. Con cappuccino fatto di latte senza lattosio (io alterno lattosio e non, per non “svezzarmi”). Poi solito spuntino con succo di frutta e le ultime due mandorle. A pranzo c’era pasta e fagioli e mi sono fiondata senza troppi problemi.

Praticamente con la scusa che le minestre siano l’unica cosa mangiabile in tavola calda, faccio il pieno di legumi. Vediamo il lato positivo. Ah e vi ringrazio per le idee che mi date su come evitare le schifezze a pranzo, ma ci sono veramente poche vie d’uscita. Della serie ci sarebbe il riso in bianco (che comunque è tutto tranne che sano) ma ci buttano sopra l’acqua di cottura e residui d’olio, quindi ha un sapore pessimo e da quello che ho visto fanno lo stesso con la pasta in bianco.

Dopo qualche ora dal pranzo mi sono mangiata lo yogurt con frutti secchi e pezzetti di cioccolato aggiunti e ho finito i biscotti alce nero (il primo pacco, ne ho altri in casa, non disperate).

Come allenamento mi sono fatta la lezione di Zumba e siccome di solito è intensa, ma comunque per me è leggera, avevo programmato di fare qualcosa dopo di danza classica. Ovviamente l’insegnante ha deciso di massacrarci. Secondo me c’è qualcuno che ascolta i miei piani fitness e fa di tutto per stravolgermeli. Quindi dopo la salsa frenetica mi sono fatta Sekret di Ewa. Ora, io faccio pilates da tempo e sono molto allenata e lo definisco difficile. Eppure continuo a sentire persone che dicono sia fattibile. Sono sempre più curiosa di vedere le persone come si allenano. No, perchè obiettivamente non è fattibile. E’ difficile e fa lavorare tantissimo. Quindi se sento dire che si può fare, capisco esattamente come tieni la posizione nei dieci minuti di addominale contratto continuo iniziale. Questo è il pilates e lo yoga. Tu pensi di fare bene qualcosa e in realtà non ti ci stai neanche avvicinando. Lo scopri solo quando inizi a fare posizioni difficilissime e non ti vengono perché non hai le basi, che andavano costruite con umiltà e pazienza durante tutti gli esercizi che ti sembravano una stupidata. Ah e sono tipo la tonificazione per eccellenza per noi donne.

Come pasto serale ho dato vita a un miscuglio di proteine che non vi dico. Frittata con zucchine, peperoni, pomodoro e feta (che è uno dei pochi formaggi che mangio) e petto di pollo grigliato. Buono. Dopo cena ho mangiato la solita cioccolata, che tutti sanno far bene prima di dormire (non è vero, ma fa tanto studio scientifico, quindi lo scrivo).

Insomma come nei giorni precedenti prevalevano i carboidrati, così in questi ho fatto prevalere le proteine.

Ci tenevo anche a specificare che di confezionato in tutta la giornata c’è stata la nocciolata, il burro, i biscotti, le mandorle e la feta. Tutto il resto è fresco. Anche la robaccia della tavola calda (lo so, io ci vivo in quel bar e vedo quando portano la materia prima). Tipo il pane, mangiatelo fresco. Basta cose tipo pan bauletto, fette biscottate e simili. E non mi interessa che in realtà abbiano un’etichetta discreta. Non avete bisogno di ingerire così tanti conservanti. Si invecchia lo stesso ;-D

#cibosanoperunmese per te quando inizia?!

UN MESE DI CIBO SANO: #CIBOSANOPERUNMESE…Giorno 0

10954327_331232643753273_4879458151322872920_n

E’ arrivato Marzo. E per me questo mese sarà il primo di una serie molto traumatica di mesi. Quindi mi è venuta la brillante idea di farmi un mese di cibo sanissimo, piuttosto che un mese di integratori energizzanti. Ho pensato di rendervi partecipi della mia dieta personale di questo mese. Come già sapete per me e mia sorella non esiste una dieta nel vero senso della parola, ma piuttosto uno stile di vita sano e salutare.

La necessità di farmi un mese di cibo senza sgarri, nasce dal fatto che sarò molto impegnata su più fronti e devo avere il massimo del nutrimento da ogni piatto, per cercare di contrastare lo stress. Quindi ieri mi sono munita di pazienza e sono andata alla Coop per comprare tutto quello che mi potesse facilitare la strada. Cioè il necessario per la colazione e gli spuntini. Continua a leggere

SFIDA #UNCORPONUOVOPERNATALE BUONUS GIORNO 115

Questo slideshow richiede JavaScript.

CE L’HAI FATTA.

Oggi prendi in mano il centimetro, fatti la foto allo specchio, fai una foto al calendario e mandaci tutto su facebook. Ti aspettiamo!

Adesso siamo in Polonia e abbiamo una connessione risicata. Torneremo il 30 nel frattempo vi avvisiamo che ci sarà una piccola sorpresa per chi ha partecipato e ci invierà i risultati ❤ Continua a leggere

SFIDA #UNCORPONUOVOPERNATALE GIORNO 114

Dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Brava campionessa eroica 😀

Oggi mettiamo il Turbo e domani vi dico che facciamo ❤ che metto il giorno bonus #115

Un bacio a tutte ci vediamo su Facebook Continua a leggere

SFIDA #UNCORPONUOVOPERNATALE GIORNO 111

Sei mai stata all’inferno?

Oggi ti ci porta Billy 😀

buona sudata col suo megacardio ❤ Continua a leggere

SFIDA #UNCORPONUOVOPERNATALE GIORNO 110

Mamma mia ragazze stiamo davvero finendo!!!

Che pazzia 😀 sei stata bravissima!!!!

Oggi Accademia detocell ❤ Continua a leggere

SFIDA #UNCORPONUOVOPERNATALE GIORNO 108

Ragazze mie la sfida sta finendo. Non nego che mi dispiace molto, ma sono anche estremamente fiera di voi.

Il lavoro fatto fino ad oggi è molto importante, ha cambiato molte cose nella vostra quotidianità e, non posso negarlo, anche nella nostra. Oggi torniamo a una routine di stretching 18 minuti con una ragazzina del liceo 😀 non siamo impazzite è una campionessa americana di cheerleader quindi nulla di facilissimo. In questa fase finale insistiamo con lo stretching perché dovete passare le feste senza contratture, con i muscoli sciolti e una sensazione di leggerezza. Continua a leggere